Salva
364 0

Transilvania on the road – giorno 1: verso Brasov

Viaggi

Giunto all’aeroporto Otopeni di Bucarest, una guardia armata mi avvicina mentre sto attendendo di completare la pratica per il ritiro dell’auto. Oltre a dirmi di stare attento alle ragazze rumene (“Sono furbe, tieni gli occhi aperti”), mi corregge sulla pronuncia dei nomi dei luoghi che visiterò durante il mio giro della Transilvania, a partire proprio da Brasov. “Brasciòv, dillo bene!”. Non lo dimenticherò.

320 0

Meshuggah @ Alcatraz, Milano – 03/12/2016

Concerti

Attendevo con un misto di curiosità e preoccupazione la calata italica degli svedesi Meshuggah, che fa seguito alla recente pubblicazione dell’ultimo lavoro in studio, al titolo The Violent Sleep Of Reason. Non li avevo mai visti dal vivo, ma l’impatto della loro musica è, già su disco, estremamente potente. Per tale ragione, non potevo che attendermi un autentico caterpillar pronto a investire con dirompente onda d’urto la sala dell’ormai fidato Alcatraz, che anche per quest’occasione viene sfruttato nel senso largo per via di un’affluenza che si assesterà nei dintorni delle 6-700 persone (stima mia a occhio e croce, e chi mi conosce sa che sono del tutto incapace di misurare le masse di persone). Alla fine, ciò che mi attendevo ho ottenuto: un’ora e venti minuti di esecuzioni impeccabili, violente, dai suoni pressoché perfetti. Freddissimi e cinici, come da cd.

285 0

Katatonia @ Alcatraz, Milano – 10/10/2016

Concerti

Inauguro con molto piacere la sezione dei concerti sul mio blog personale, dove potrò raccontarvi dei live ai quali partecipo. Lo faccio con emozione, dopo aver visto per la prima volta dal vivo gli svedesi Katatonia, una di quelle band che mi ha lasciato dentro suggestioni ed emozioni particolari. Una di quelle band che non necessariamente ho ascoltato di continuo o con assoluta regolarità nel corso di quest’ultimo decennio, ma che ha sempre saputo darmi qualcosa.

404 0

Irlanda on the road – giorno 8: da Galway a Dublino

Viaggi

Siamo giunti all’ultimo giorno di viaggio, dato che domani sarà dedicato essenzialmente alla partenza per il rientro in Italia. Quest’oggi, dunque, sono rientrato a Dublino, da dove partirò, e ne ho approfittato per visitare un altro castello dalla sinistra fama lungo il percorso tra Galway e la capitale irlandese.

426 0

Irlanda on the road – giorno 7: Connemara

Viaggi

Sto scrivendo quest’articolo usando Word perché stasera mi trovo in una sorta di dependance di un bed and breakfast e non sono raggiunto dal wi-fi. Come bonus, ogni volta che uso il lavandino del bagno parte una pompa o qualcosa del genere che fa un rumore simile a un trattore in salita. Domattina, quando possibile, proverò a pubblicare quanto mi accingo a scrivere, ma per il momento non mi sarà possibile programmare il post. Poco importa, c’è da parlare della nuova regione visitata e delle attrazioni ammirate.

Close